back to top

Biotrituratori

Macchine di dimensioni medio-grandi adatte ad un uso prettamente professionale. Consentono di tritare grosse quantità di rifiuti vegetali, anche umidi e fibrosi come ad esempio palma e tiglio, fino a un diametro massimo di 140 mm. La finezza del materiale viene garantita da un vaglio di raffinazione fisso amovibile, mentre lo scarico avviene tramite un tubo di lancio alto 2290 mm, girevole a 270° e regolabile come profondità di gittata.

R240: Rotore a triturazione mista con 4 lame riaffilabili in acciaio temprato + 16 martelli mobili reversibili in acciaio temprato

R330: Rotore con 68 martelli mobili reversibili in acciaio temprato, tramoggia ampia e comoda, con altezza di carico a 710 mm da terra

Biotrituratori:

  • Vaglio di raffinazione fisso amovibile
  • Rullo idraulico regolabile in velocità e senso di rotazione
  • Tubo di lancio girevole a 270°, alto 2290 mm e con profondità di gittata regolabile
  • Trasmissione a cinghie con giunto idrodinamico
  • Sistema di lubrificazione dei cuscinetti
  • Dispositivo Nostress
  • Carrello agricolo
Specifiche Tecniche